Torta Numeri

Nuovo Trend del 2018 – Torta/Crostata con numeri o Lettere – La Cream Tart

Ciao Dolcezze!

Ecco il nuovo Trend del 2018, io non potevo farmela scappare, anche perché risulta molto elegante e poi mi sembrava molto buona e dopo averla assaggiata, vi assicuro che lo è!!
C’è chi la chiama Cream Tart, chi invece Torta Numero, anche se si può anche realizzare come più si vuole, anche a forma di lettere o cuore o come più vi piace.

E’ ideale per un compleanno, anniversario di matrimonio ma anche per altre occasioni.

E’ composto in due parti. La base è una pasta Sablè, anche se l’ho vista anche con un sottile strato di pan di spagna, farcita di solito con una crema diplomatica, ma anche con una ganache oppure con una crema Namelaka.

Ingredienti per la Pasta o Frolla Sablè

Questa ricetta è solo per un numero o per una lettera, se volete farne due dovrete raddoppiare le dosi.

  • 280g di Farina 00
  • 75g di Farina di Mandorle
  • un pizzico di sale
  • 100g di Burro freddo
  • 60g di Zucchero a Velo
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • Aroma alla vaniglia (o una bustina di vaniglina)

Procedimento

  1. Sbattere il burro con lo zucchero a velo, all’inizio con una paletta, per non far alzare un polverone, e poi con lo sbattitore.
  2. Incorporiamo l’uovo, e poi il tuorlo.
  3. In un’altra ciotola, mescoliamo entrambe le farine e aggiungiamo il composto che abbiamo appena preparato.
  4. Trasferiamo in una base di lavoro ed impastiamo fino ad ottenere un panetto omogeneo e non più appiccicoso. Aggiungere dell’altra farina mentre si impasta.
  5. Dividere il panetto in 2 (ogni panetto sarà uno strato di biscotto), avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per almeno un ora o meglio se durante la notte.
  6. Nel frattempo prendiamo le dimensioni della nostra teglia e disegniamo o stampiamo i nostri numeri o lettere. Tagliamo i bordi.
  7. Stendiamo la nostra pasta frolla su della carta forno, in questo modo quando toglieremo la pasta in eccesso, la frolla non si deformerà e sarà più facile da trasferire sulla nostra teglia.
  8. Prima di ritagliare il numero però consiglio di metterla di nuovo in frigo, in questo modo i bordi si tagliaranno più facilmente e saranno più puliti.
  9. A questo punto ritagliamo i nostri numeri/lettere, tol ed inforniamo a 170° per circa 14 minuti.
  10. Lasciamoli raffreddare.
  11. Prepariamo la nostra crema (io ho utilizzato della crema diplomatica), versiamola in un sac a poche e semplicemente tagliamo la punta di circa mezzo centimetro.
  12. Iniziamo a farcire, facendo tanti ciuffetti partendo prima dai bordi e poi riempiendo il centro. In questo modo i bordi sembreranno più perfetti e all’interno invece se non lo è nessuno se ne accorgerà 😉
  13. Coprire con l’altro biscotto e farcire utilizzando sempre lo stesso metodo.
  14. Decoriamola con fiori freschi, finti o di zucchero, io ho trovato questi finti che mi sono piaciuti tantissimo, con dei cioccolatini, macaroons, meringhe colorate e frutta, ma sopratutto con quello che vi piace di più.
  15. Trasferire in frigo prima di tagliarla.

Ricordatevi che questa crostata/torta non è molto stabile e per questo è meglio metterla in frigo.
Può essere conservata per un massimo di 24 ore in frigorifero prima di servire. Al taglio è croccante ma soffice allo stesso tempo!

firma

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*