Pokemon Cheesecake senza gelatina o colla di pesce

Pokemon Cheesecake senza colla di pesce o gelatina

Pokemon Cheesecake senza colla di pesce o gelatina

Pokemon Cheesecake senza gelatina o colla di pesce
Ciao Dolcezze!

Dopo la torta di Pokemon Go, ho pensato che dovevo fare qualche altro dolce ma questa volta senza l’uso della pasta di zucchero ed è così che mi è venuta l’idea di realizzare una cheesecake a forma di Pokeball.

???? Per la crema ci serviranno: ????

300gr di mascarpone
50gr di zucchero a velo
150gr di panna liquida e poi montata
estratto di vaniglia
100gr di fragole
ed uno stampo per zuccotto di circa 12cm

In una ciotola mettiamo il mascarpone, lo zucchero a velo e qualche goccia di estratto di vaniglia e li mescoliamo uniformemente e poi anche la panna montata.

Per dividere lo stampo a metà ho ricoperto, con della carta d’alluminio, un cartonino che mi sono ritagliata e l’ho posizionato al centro.
Metà l’ho riempito con della pasta per non farlo muovere, e nell’altra metà ho versato il composto che abbiamo già preparato lasciando circa un centimetro per i biscotti.
A questo punto lo lasciamo in frigo per un paio di ore o fino a quando si è addensato.

Per realizzare invece la parte rossa della nostra cheesecake, ho fruttalto le fragole e le ho incorporate alla restante crema e per renderla un pò più rossa ho aggiunto del colorante in gel alimentare.
Riprendo lo stampo dal frigo, tolgo la pasta ed anche il cartoncino centrale.
Quindi verso la crema rossa, anche questa volta lasciando circa un centrimetro vuoto dal bordo.

???? Per la base ci serviranno: ????

125gr di biscotti digestivi
50gr di burro fuso

Mettiamo i biscotti in un sacchetto e li rompiamo. Se notiamo che c’è ne ancora qulache pezzettino intero, lo rompiamo pure.
Versiamo il burro fuso e mescoliamo.
Mettiamo dentro lo stampo i biscotti e li distribuiamo sulla crema cercando di compattarli il più possibile, facendo attenzione però alla crema sottostante e rimettiamo in frigo.

Dopo circa 4-5 ore capovolgiamo lo stampo su di un piatto o vassoio e delicatamente alziamo lo stampo.

Mentre lo toglievo devo ammettere che ero un tantino preoccupata, avevo paura che si potesse rompere tutto , invece è uscito perfetto, solo che la parte bianca si è sporcata un pochino di fragole, ma ho risolto il problema, togliendone un pochino con un coltello.
Infine con 50gr di cioccolato fuso ho decorato la pokeball creando una riga al centro, un cerchio proprio in alto e per il bottoncino bianco ho aggiunto un po di mascarpone.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta, è veramente buona e deliziosa, e spero sopratutto che sia piaciuta agli amanti dei Pokemon, come lo è anche mio figlio.

Per vedere il procedimento intero clicca sul seguente video:

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*